Limitazioni Svedesi

 

swedish comp

Sei nuovo al sistema di Limitazioni Svedesi?
Questo è un modello di composizioni costruito per Warhammer Fantasy Battles – 8° edizione.
Mentre potrebbe sembrare molto complicato a prima vista, la maggior parte delle persone lo trova piuttosto
semplice, una volta capito il meccanismo.
L’idea principale è quella di dare ad ogni esercito un “punteggio composizione” di 0 – 20, che rappresenta la
forza complessiva dell’armata.
Una scala molto approssimativa potrebbe essere questa:

0 -7: Un’armata potente
8 -13: Un’armata bilanciata
14 -20: Un’armata amichevole
Questi valori devono essere presi con attenzione in quanto è soprattutto la differenza relativa tra armate che
conta, e ci dice quale armata è considerata più forte.
Si noti inoltre che questa scala di valori è per le armate all’interno di questo sistema e che un giocatore che
utilizza armate non limitate o leggermente limitate considererebbe tutti le armate sopra lo 0 piuttosto deboli.
Il modello non è costruito per essere utilizzato per valori al di fuori dell’intervallo da 0 a 20.
Se stai provando questo sistema per la prima volta, non utilizzare la tua solita armata che usi in torneo in
quanto otterrai sicuramente un punteggio minore di quanto desideri.
Cerca invece di osservare la lista di composizione del tuo libro dell’esercito e costruisci una nuova lista
dell’esercito da zero tenendo a mente i valori di questo documento.
Obiettivi
L’obiettivo principale del sistema è quello di valutare la forza di un esercito. Ci sono però anche alcuni obiettivi
secondari:
– Promuovere la creatività nella compilazione della lista;
– Premiare il gioco tattico tramite:
1. La riduzione degli eventi tipo “Sasso / carta / forbice”;
2. Dirigere il meta-gioco lontano da stili che (da molti) sono percepiti come noiosi (come ad esempio il
gioco molto difensivo, le deathstars, negazione punti, poche unità enormi, ecc)

DOCUMENTO COMPLETO

Un ringraziamento particolare a Nymlyr che ha tradotto questo documento!