Corsi di Pittura aperti!

corsi pittura

Stanchi di andare a giocare con l’esercito grigio? Vorreste dipingere i vostri modelli, ma credete di non esserne in grado?
La Legio Capitolina vi risolve il problema!

Sono stati attivati dei laboratori di pittura base e avanzato, composti da quattro lezioni ciascuno e tenuti nelle serate dell’associazione(martedi e giovedi). Fermo restando che la determinazione a migliorarsi è sempre un bene, lo scopo del laboratorio non è creare altra competitività: lo scopo è approfondire una parte dell’hobby, spesso lasciata a margine, insieme.
Già da domani (giovedi 3 luglio) può partire il primo laboratorio: considerato il poco preavviso, partirà per primo il laboratorio che otterrà il maggior numero di adesioni e successivamente l’altro.

Ecco il “programma” dei due laboratori.

Laboratorio Base: martedi e giovedi, 21.30-00.00
Il laboratorio consta di quattro incontri e verranno trattati almeno i seguenti argomenti:
– introduzione(pennelli, colori, tecniche..), imbasettamento, priming, uso del colore e la sua diluizione in base alla tecnica, i colori di base e le lavature
– la ripresa della base, le lumeggiature, il drybrush
– incarnati e metalli
– weathering base

Il laboratorio base mira a imparare le tecniche basilari della pittura, relazionandoci sempre a miniature e ambientazione di Warhammer Fantasy e/o 40k. Si arriverà ad avere una conoscenza basilare che permetterà di ottenere miniature semplici ma ben dipinte, in un rapporto qualità/tempo accettabile.

Costo del corso: 12 euro per l’intero laboratorio.

Laboratorio Avanzato: martedi e giovedi, 21.30-00.00
Il laboratorio consta di quattro incontri e verranno trattati almeno i seguenti argomenti:
– tecnica della velatura: come, dove, quando. Applicazioni della velatura: effetti energetici e magici, osl, sfumature
– introduzione alla tecnica della Luce Zenitale
– metalli: oro, argento. Ombre, luci, weathering
– incarnati: profondità del volto, luci e ombre, carattere

Il laboratorio parte dalle conoscenze basilari per evolvere le proprie abilità pregresse verso un consapevole studio della miniatura, dei volumi, delle luci e delle ombre. Arriveremo a una miniatura non certo da esposizione, ma ben caratterizzata e che spicca sul campo da gioco.

Costo del corso: 18 euro per l’intero laboratorio.

Di cosa avete bisogno per entrambi i laboratori?
– una miniatura: non importa quale, quella che più vi piace. Tendenzialmente è meglio, soprattutto per il corso base, portare una miniatura di dimensioni normali: un cavaliere è un conto, un terrorgheist è un altro! Un consiglio: se portate la miniatura già montata, abbiate cura di non montare elementi che potrebbero ostacolarvi nella pittura(banalmente, braccia e requiem di uno space marine che lo regge davanti al torace).
– colori: più ne portate, meglio è. Io porterò anche i miei, così da poter sopperire dove serve. Se avete bisogno di consigli su che colori usare su un determinato modello, chiedete sotto o via pm!
– pennelli: difficilmente si usa un solo pennello su una miniatura. Personalmente vi consiglio pennelli a punta lunga e tonda, misura 00, 1, 2; un pennellino da drybrush sarà comodo.
– una tavolozza: andate in un qualsiasi negozietto di cinesi, le trovate a 80 centesimi. Sono basilari!
– tanta voglia di imparare!

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci su:
legiocapitolina.it
facebook
– scrivi un commento qua sotto!